Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: nuove misure per qualità export forniture mediche

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 26 APR - Le autorità cinesi hanno adottato nuove misure per rafforzare i controlli di qualità sulle esportazioni di forniture mediche e regolamentare ulteriormente le procedure in uscita per dare un contributo migliore nella battaglia globale contro la malattia da nuovo coronavirus (COVID-19).
    Secondo un comunicato del ministero del Commercio, dell'Amministrazione Generale delle Dogane e dell'Amministrazione Statale per la Regolamentazione di Mercato, la Cina intensificherà la supervisione sulle esportazioni di maschere facciali non chirurgiche, che a partire da oggi dovranno soddisfare gli standard di qualità della Cina o delle rispettive destinazioni di esportazione.
    Il ministero del Commercio confermerà l'elenco dei produttori qualificati di maschere e l'Amministrazione Statale per la Regolamentazione di Mercato renderà noto un elenco di prodotti e produttori al di sotto degli standard per fornire una base alle autorità doganali per lo sdoganamento delle esportazioni.(ANSA-XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie