Responsabilità editoriale Xinhua.

Coronavirus: aumenta il tasso di guarigione

Dall'1,3% del 27 gennaio all'attuale 10,6%

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 12 FEB - La percentuale di pazienti che si sono guariti dalla polmonite da nuovo coronavirus (COVID-19) in Cina è aumentata all'attuale 10,6% ieri dal minimo dell'1,3% del 27 gennaio. Lo afferma Mi Feng, un funzionario della Commissione sanitaria nazionale.
    Il numero di pazienti guariti, ha dichiarato Mi Feng in una conferenza stampa a Pechino, ha registrato una crescita relativamente rapida e l'epidemia ha mostrato anche alcuni sviluppi positivi, grazie alle rafforzate misure contro il virus. Secondo Mi, il numero di nuovi casi della malattia oscilla, ma mostra una tendenza al ribasso ed è diminuito dal picco di 3.887 del 4 febbraio ai 2.015 ieri. La Commissione sanitaria rileva che al di fuori della provincia di Hubei, l'epicentro, i nuovi casi confermati di COVID-19 in Cina sono diminuiti per otto giorni consecutivi.
    (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie