Apre in Cina un'arteria ferroviaria 'ecologica'

La Haoji Railway si estende per oltre 1.800 chilometri

(ANSA-XINHUA) - XI'AN, 29 SET - La Cina ha aperto ieri al traffico merci una tratta ferroviaria dedicata al trasporto del carbone, che si estende per oltre 1.800 chilometri. A rivelarlo è la società China Railway Xi'an Group Co. Ltd., secondo la quale si tratta di una delle linee ferroviarie dedicate al trasporto di carichi pesanti più lunghe al mondo. La Haoji Railway prende il via dalla località di Haolebaoji della città di Ordos, situata nella Regione Autonoma della Mongolia Interna, in Cina settentrionale, e arriva fino a Ji'an, un'area urbana della provincia orientale cinese dello Jiangxi, attraversando sette province del Paese, tra cui lo Shaanxi, lo Henan e lo Hubei.
    Nella sua fase iniziale, questa ferrovia disporrà di 77 stazioni e consentirà ai treni di viaggiare a una velocità di 120 chilometri orari. Si prevede che ogni anno i convogli trasporteranno su questa tratta almeno 200 milioni di tonnellate di carbone dalla Cina settentrionale alle regioni centrali del Paese.(ANSA-XINHUA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie