Huawei, ecco processore intelligenza artificiale più potente

Ascend 910 ha prestazioni più elevate al mondo,sistema Mindspore

(ANSA-XINHUA) - SHENZHEN, 23 AGO - Il gigante tecnologico cinese Huawei ha lanciato oggi Ascend 910, descritto dall'azienda come "il processore di intelligenza artificiale più potente al mondo", con un sistema di calcolo 'all-scenario' MindSpore.
    L'azienda di Shenzhen ha dichiarato che Ascend 910 sarà utilizzato per l'addestramento dei modelli di intelligenza artificiale e ottiene prestazioni superiori alle aspettative.
    Huawei ha annunciato le specifiche previste per il nuovo processore di intelligenza artificiale, appartenente alla serie di chipset Ascend-Max del 2018, parte della strategia dell'azienda che mira a costruire un portafoglio completo e all-scenario di intelligenza artificiale.
    "Dopo un anno di sviluppo continuo, i risultati dei test mostrano ora che il processore Ascend 910 raggiunge i suoi obiettivi di performance con un consumo energetico molto più basso di quanto originariamente previsto". Lo afferma l'azienda in una dichiarazione. Oggi è stato presentato anche MindSpore, un framework di calcolo di intelligenza artificiale che mira a supportare lo sviluppo di applicazioni di intelligenza artificiale in tutti gli scenari. (ANSA-XINHUA)

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA