Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Asia
  4. Pakistan: alluvioni, aiuti internazionali per 9 miliardi dollari

Pakistan: alluvioni, aiuti internazionali per 9 miliardi dollari

Oltre 1.700 morti durante le inondazioni dello scorso anno

(ANSA) - GINEVRA, 09 GEN - Il Pakistan ha annunciato di aver ricevuto più di 9 miliardi di dollari in aiuti internazionali per la ricostruzione dopo le devastanti inondazioni che hanno colpito il Paese lo scorso anno. L'annuncio è stato fatto durante una conferenza co-organizzata dalle Nazioni Unite a Ginevra per mobilitare la metà dei 16,3 miliardi di dollari ritenuti necessari per ricostruire il Paese affinché, in particolare, sia preparato alle conseguenze del cambiamento climatico.
    "Oggi è stata davvero una giornata che ci dà grande speranza.
    Il messaggio dal mondo è chiaro: starà dalla parte di coloro che sono stati colpiti da disastri naturali e non li lascerà soli", ha detto il segretario di Stato pakistano per gli Esteri, Hina Rabbani Khar, dopo aver annunciato l'importo finale.
    Le devastanti alluvioni della scorsa estate - in cui sono morte più di 1.700 persone - e la crisi energetica globale hanno aumentato la pressione sull'economia pakistana, facendo precipitare il Paese in una situazione finanziaria estremamente difficile. In In apertura della conferenza, il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, ha annunciato "investimenti massicci" e una riforma del sistema finanziario internazionale per aiutare il Pakistan, un tema che aveva già sollevato durante la COP27 sul clima in Egitto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie