Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Asia
  4. India: altri due arresti per l'omicidio del sarto indù

India: altri due arresti per l'omicidio del sarto indù

Fermati gli ideatori, i killer in carcere dalla sera del crimine

(ANSA) - NEW DELHI, 04 LUG - Sono stati arrestati a Udaipur due uomini, accusati di essere gli ideatori dell'assassinio di Kanhaiya Lal Teli, il sarto indù di Udaipur, sgozzato a freddo, una settimana fa, nel suo negozio.
    I due killer erano stati fermati la sera stessa del crimine, bloccati mentre fuggivano in moto; Prafulla Kumar, ufficiale del comando di Polizia di Udaipur ha fatto sapere di avere fermato sabato altri due uomini identificati come le 'menti' del barbaro assassinio.
    L'omicidio, filmato in diretta dai killer, e immediatamente diffuso in rete, è stato definito dagli esecutori, due integralisti musulmani, molto probabilmente legati a un gruppo terroristico bastato in Pakistan "una vendetta per l'appoggio del sarto alle offese a Maometto di Nupur Sharma".
    Sharma, ex portavvoce del Bjp, il partito del premier indiano Modi, in un dibattito televisivo aveva espresso opinioni insultanti verso l'Islam.
    Le opinioni della Sharma hanno creato una scia di pesanti reazioni e violenze nel Paese: la stessa Corte Suprema indiana ha definito il comportamento della Sharma "inaccettabile" e l'ha accusata di avere messo "a ferro e fuoco il Paese". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie