Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Asia
  4. Covid: media Seul, Nord Corea ha chiesto aiuto alla Cina

Covid: media Seul, Nord Corea ha chiesto aiuto alla Cina

Già a fine aprile, prime forniture medicali spedite via mare

(ANSA) - PECHINO, 18 MAG - La Corea del Nord ha chiesto un aiuto d'emergenza alla Cina contro il focolaio di Covid-19 che nel Paese ha finora colpito almeno 1,48 milioni di persone su una popolazione di 26 milioni: lo riferisce il quotidiano sudcoreano Chosun Ilbo, secondo cui Pyongyang ha sollecitato vaccini, medicine e kit per i test con un primo carico di materiali che sarebbe già arrivato al Nord via mare.
    Pechino, inoltre, avrebbe mobilitato 400 conducenti di camion nella provincia di nordest del Liaoning, che confina con la Corea del Nord, per consegnare altre forniture mediche. Secondo la ricostruzione fatta dal quotidiano di Seul, Pyongyang aveva sollecitato un aiuto alla Cina già a fine aprile e un team di 10 medici cinesi sarebbe attivo nel Nord per coordinare la risposta antipandemica.
    La Corea del Sud ha offerto aiuti e attrezzature mediche senza aver finora ottenuto risposte dai funzionari nordcoreani.
    A Pechino, intanto, il portavoce del ministero degli Esteri Wang Wenbin si è limitato a dire che la Cina è pronta a lavorare con la Corea del Nord per rafforzare la cooperazione nella lotta al Covid, precisando di "non essere a conoscenza" delle anticipazioni su una collaborazione già iniziata come riportato dai media. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie