Mondo

Coree: sorella Kim minaccia 'distruzione rapporti' con Sud

Attacca presidente Seul dopo test missile a lancio sottomarino

(ANSA) - PECHINO, 15 SET - Kim Yo-jong, la sorella del leader nordcoreano Kim Jong-un, ha rimproverato il presidente sudcoreano Moon Jae-in per il test del missile a lancio sottomarino effettuato oggi, minacciando la "completa distruzione" delle relazioni intercoreane nel caso Moon si unisca "alle operazioni di calunnia" contro Pyongyang. La sorella del leader nordcoreano, secondo i media ufficiali, ha preso di mira "l'ispezione di Moon al test del missile". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie