Mondo

Afghanistan:Biden, arrivato primo volo traduttori espatriati

'Una importante pietra miliare'

(ANSA) - WASHINGTON, 30 LUG - Il primo volo di evacuazione dall'Afghanistan di afghani che hanno lavorato in questi decenni per gli Usa, soprattutto traduttori, è atterrato negli Stati Uniti. Lo annuncia il presidente Joe Biden.
    "Quella di oggi è una importante pietra miliare, continuiamo a mantenere le nostre promesse ai migliaia di afghani che hanno lavorato fianco a fianco con le truppe e i diplomatici americani negli ultimi 20 anni in Afghanistan", dice Biden in un comunicato reso noto dalla Casa Bianca. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie