India: ciclone Tauktae, un morto e 2 dispersi a Mumbai

Precipitazioni record nella capitale finanziaria del Paese

(ANSA) - NEW DELHI, 18 MAG - Un morto, due dispersi e 10 feriti: è il bilancio di ieri della furia del ciclone Tauktae a Mumbai, che ha fatto segnare nella capitale finanziaria del Paese precipitazioni record per il mese di maggio.
    Secondo il Dipartimento Meteorologico Indiano, le precipitazioni di lunedì hanno superato tutti i picchi dello stesso mese dell'ultimo secolo: 230,3 mm in media nei quartieri periferici e 207,6 mm nelle aree centrali.
    Mumbai, ha riferito la società pubblica che amministra la città (la BrihanMumbai Municipal Corporation), ha inoltre subito danni di una gravità mai vista negli ultimi 73 anni. I venti hanno toccato i 114 km orari nel quartiere di Colaba ed i 177 km orari nella zona di Reay Road.
    Tauktae è il terzo ciclone che si abbatte sulle coste occidentali dell'India negli ultimi tre anni dopo il ciclone Nisarga l'anno scorso e il Vayu nel 2019. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie