Khamenei, punire i responsabili omicidio scienziato

'Proseguano i suoi sforzi nella scienza e nella tecnologia'

(ANSA) - ROMA, 28 NOV - Coloro che hanno ordinato l'assassinio dello scienziato nucleare Mohsen Fakhrizadeh dovrebbero essere "puniti". Lo ha detto la Guida suprema di Teheran, l'ayatollah Ali Khamenei.
    "L'eccezionale scienziato nel campo della tecnologia nucleare e di difesa è stato assassinato da mercenari criminali e spietati e i suoi sforzi nella tecnologia e nella scienza dovrebbero proseguire", ha aggiunto Khamenei che ha espresso la sua vicinanza alla famiglia dello scienziato e alla comunità scientifica. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie