Mondo

Cina e India, calmare le tensioni

Colloquio telefonico tra ministri degli Esteri dopo scontri

(ANSA) - PECHINO, 17 GIU - I ministri degli Esteri di Cina e India, Wang Yi e Subrahmanyam Jaishankar, hanno avuto oggi un colloquio telefonico sui violenti e letali scontri tra le truppe dei due Paesi nelle aree contese della regione di Ladakh, concordando sulla necessità di "calmare le tensioni" il prima possibile.
    Entrambe le parti, si legge in una nota di Pechino, hanno concordato di "affrontare in modo imparziale" gli eventi accaduti nella valle di Galwan, di mantenere la pace nelle zone di confine e di rispettare il consenso raggiunto durante i colloqui a livello di comandante tra i due militari.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie