Borsa Hong Kong a -3,17% in apertura

Dopo l'annuncio della stretta di Pechino al Congresso del popolo

(ANSA) - PECHINO, 22 MAG - La Borsa di Hong Kong crolla del 3,17% sui timori della stretta di Pechino con una nuova legge sulla sicurezza nazionale per stroncare il dissenso: l'indice Hang Seng cede il 3,17%, a 23.510,89 punti. La Cina, ha detto il premier Li Keqiang al Congresso nazionale del popolo, vuole "istituire solidi sistemi giuridici e meccanismi di applicazione per salvaguardare la sicurezza nazionale nelle due regioni amministrative speciali (Hong Kong e Macao) e vedere i governi delle due regioni adempiere alle loro responsabilità costituzionali".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie