La Corea del Nord minaccia attacchi a Cia e 007 Sud

'Cia e 007 Sud hanno tentato di uccidere Kim'. L'agenzia statale Kcna denuncia: 'Con una sostanza biochimica'

La Corea del Nord ha minacciato oggi di sferrare un attacco "anti-terroristico" contro le agenzie di intelligence sudcoreana e americana dopo averle accusate di volere assassinare il leader Kim Jong-un: lo scrive l'agenzia di stampa sudcoreana Yonhap citando il ministero della Sicurezza statale nordcoreano. "Staneremo e distruggeremo senza pietà fino all'ultimo i terroristi dell'americana Cia" e del servizio di intelligence nazionale della Corea del Sud, ha annunciato il ministero in un comunicato pubblicato dall'agenzia di stampa Kcna.   

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie