Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. America Latina
  4. Colombia: omicidio pm paraguaiano Pecci, quattro condanne

Colombia: omicidio pm paraguaiano Pecci, quattro condanne

Pene ridotte a 23 anni di carcere per ammissione di colpevolezza

Un tribunale di Cartagena ha condannato ieri con rito abbreviato 4 dei 5 imputati di aver partecipato, il 10 maggio scorso sull'isola di Barú, all'omicidio del pm antidroga paraguaiano Marcelo Pecci, che era in viaggio di nozze in Colombia.
    Il verdetto, riferisce oggi Blu Radio di Bogotà, riguarda Wendret Carrillo, Eiverson Zabaleta, Marisol Londoño y Cristian Camilo Monsalve, e prevede una condanna a 23 anni e sei mesi di reclusione per i reati di omicidio aggravato e traffico, fabbricazione o detenzione di armi da fuoco. La pena è la metà di quella prevista dalla legge perché gli imputati hanno ammesso i reati e si sono pubblicamente pentiti di averli commessi.
    Un quinto imputato, Francisco Luis Correa Galeano, ha invece respinto le accuse rivoltegli e sarà processato con rito ordinario, Se condannato, perderà i possibili benefici di riduzione della pena.
    Il giudice che ha firmato la sentenza ha disposto il trasferimento dei 4 in un carcere di massima sicurezza.
    Resta aperta, aggiunge l'emittente, l'ipotesi che l'omicidio di Pecci sia stato commissionato fuori dalla Colombia, per cui la magistratura di Cartagena ha chiesto il sostegno dell'Interpol.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie