Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. America Latina
  4. Brasile: media, Lula verso anticipo candidatura presidenziale

Brasile: media, Lula verso anticipo candidatura presidenziale

L'annuncio ufficiale potrebbe avvenire prima del Carnevale

(ANSA) - BRASILIA, 07 GEN - L'ex presidente brasiliano, Luiz Inacio Lula da Silva (2003-2010) - dato in netto vantaggio su Jair Bolsonaro nei sondaggi in vista delle elezioni di ottobre 2022 - potrebbe lanciare la sua candidatura alla presidenza della Repubblica prima dell'imminente Carnevale, in calendario a fine febbraio.
    In linea di massima, Lula avrebbe ufficializzato la sua candidatura a marzo, ma potrebbe scegliere di farlo tra il 10 e il 12 febbraio, in coincidenza con gli eventi commemorativi dei 42 anni del suo Partito dei lavoratori (Pt, di sinistra), secondo Lauro Jardim, editorialista del gruppo Globo, che ha citato fonti dello stesso Pt.
    In settimana, l'ex 'presidente-operaio' ha espresso l'intenzione di annullare la riforma del lavoro e di rivedere alcune privatizzazioni: dichiarazioni accolte con preoccupazione dai settori del mercato finanziario e dagli investitori.
    Secondo le stessi fonti, Lula non annuncerà a febbraio anche il nome del suo possibile vice, nonostante i colloqui in corso con Geraldo Alckmin, ex governatore dello Stato di San Paolo per il Partito della socialdemocrazia brasiliana (Psdb, di centro) e suo ex avversario politico. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie