Mondo

Venezuela: arrestato uno dei principali oppositori governo

Freddy Guevara, accusato di terrorismo e tradimento

    La polizia venezuelana ha arrestato Freddy Guevara, uno dei principali oppositori del governo di Nicolás Maduro, accusandolo di terrorismo e tradimento.
    Secondo quanto riporta la Bbc, Guevara - un alleato del leader dell'opposizione Juan Guaidó - si trovava nella sua auto a Caracas quando è stato fermato dagli agenti. Il governo accusa il 35enne di avere legami con "gruppi estremisti" e governi stranieri.
    Già nel 2017 Guevara si era rifugiato nell'ambasciata cilena, dopo che il governo l'aveva accusato di istigazione alla violenza durante proteste dell'opposizione, ma era stato graziato per quelle accuse meno di un anno fa.
    La Procura della repubblica del Venezuela ha successivamnete confermato l'arresto dell'ex deputato di opposizione da parte di funzionari del Servizio di intelligence nazionale bolivariano (Sebin).

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie