Il Venezuela espelle l'ambasciatrice Ue

Dichiarata 'persona non grata', ha '72 ore per lasciare il Paese'

Il governo del Venezuela ha dichiarato 'persona non grata' l'ambasciatrice dell'Unione europea (Ue), Isabel Brilhante Pedrosa, concedendole 72 ore per lasciare il Paese. Il ministro degli Esteri Jorge Arreaza ha consegnato alla diplomatica una lettera contenente la decisione governativa.

La notizia è stata comunicata via Twitter da Arreaza, il quale ha precisato che "per istruzione del presidente Nicolas Maduro si dichiara l'ambasciatrice dell'Unione europea nel nostro Paese, Isabel Brilhante Pedrosa, 'persona non grata'. Ha 72 ore per lasciare il Paese".

Lunedì l'Unione europea aveva aggiunto altre 19 personalità venezuelane alla sua preesistente lista di sanzionati che ora ne conta 55, per il ruolo svolto nell'attacco alla democrazia e allo stato di diritto in Venezuela. In questo ambito ieri l'Assemblea nazionale (An), a maggioranza chavista, aveva chiesto al governo di espellere l'ambasciatrice Brilhante Pedrosa. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie