Covid: Argentina, arrivato da Mosca il vaccino Sputnik

A bordo dell'aereo le prime 300mila dosi

(ANSA) - BUENOS AIRES, 24 DIC - Un aereo Airbus 320-200 della compagnia Aerolineas Argentinas è giunto oggi a Buenos Aires alle 10.25 locali (le 14.25 italiane) con a bordo 300.000 dosi del vaccino russo Sputnik V prelevate ieri a Mosca. Lo riferisce la tv all news C5N.
    Il velivolo era partito dalla capitale argentina martedì sera e ha realizzato il collegamento nei due sensi con Mosca in meno di 40 ore con il farmaco che permetterà di vaccinare i primi 150.000 cittadini di tutte le province dell'Argentina.
    Il presidente Alberto Fernandez ha annunciato giorni fa che esiste un accordo con la Russia per la fornitura in gennaio e febbraio di 20 milioni di dosi di vaccino, sufficienti per immunizzare dieci milioni di argentini. Questo progetto richiederà nelle prossime settimane numerosi voli di Aerolineas fra le due capitali.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie