Argentina, nuovo record di contagi, 17.000

Atri 421 vittime vittime, terapie intensive occupate al 64,4%

 L'Argentina ha registrato nelle ultime 24 ore 17.096 contagi, che hanno portato il totale a 949.063, ma soprattutto che hanno fatto segnare il nuovo record giornaliero di infettati dall'inizio della pandemia da coronavirus in marzo. Lo scrive oggi l'agenzia di stampa Telam.
    Secondo l'ultimo bollettino delle autorità sanitarie, inoltre, altre 421 persone sono morte, facendo salire il bilancio a 25.342. Nelle unità di rianimazione degli ospedali argentini, si è inoltre appreso, si trovano 4.278 persone, con una percentuale di occupazione dei letti del 64,4% sul territorio nazionale e del 64,7% nell'area metropolitana di Buenos Aires. 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie