Coronavirus: superato un milione di casi in Brasile

Secondo paese al mondo dopo Usa a superare la soglia

(ANSA) - BRASILIA, 19 GIU - Il Brasile oggi ha superato il milione di persone infette da Covid-19, secondo i dati forniti dalle segreterie sanitarie statali.
    Il numero di contagiati ha raggiunto la soglia di 1.009.699 poco prima delle 14:00 ora locale (le 19 italiane), secondo quanto riferito da un consorzio composto dai principali media del Paese.
    Con la sesta popolazione più grande del pianeta, secondo la Banca mondiale, il Brasile è il secondo Paese al mondo a superare la soglia del milione di casi del nuovo coronavirus, dopo gli Stati Uniti. Lo Stato con più casi in numeri assoluti rimane San Paolo, con 211.658, seguito da Cearà (89.485) e Rio de Janeiro (87.317). Lo Stato con la più alta incidenza di contagi è invece Amapà, con 2.292 per ogni 100 mila abitanti.
    Nella sequenza, appaiono Amazonas (1.465/100 mila abitanti) e Roraima (1.263/100 mila abitanti). San Paolo (12.232), Rio de Janeiro (8.412) e Cearà (5.402) sono in testa anche per numero di morti, mentre Amazonas è primo per incidenza di decessi, con 63 per ogni 100 mila abitanti, seguito da Cearà (59/100 mila abitanti) e Parà (52/100 mila abitanti). (ANSA).. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie