Coronavirus: Brasile, 'crisi peggiora'

Ministro Salute Nelson Teich:'La curva dei contagi cresce'

I decessi per Covid-19 in Brasile hanno superato quota 5 mila, sorpassando la Cina per il triste bilancio. Nelle ultime 24 ore sono stati 474, portando il totale a 5.017. Con i dati attualizzati. I contagi registrati oggi sono stati 5.385, per un totale di 71.886.

L'epidemia di coronavirus in Brasile "sta peggiorando", secondo il nuovo ministro della Salute, Nelson Teich, subentrato a Luiz Henrique Mandetta, rimosso lo scorso 16 aprile dal presidente Jair Bolsonaro perché difendeva il distanziamento sociale per contrastare l'epidemia. Teich ha ammesso che in Brasile "la curva dei contagi sta crescendo, con un aggravamento della situazione". "Oggi registriamo un aggravamento della situazione in alcuni luoghi, dove la crisi è più forte", ha detto il ministro, facendo riferimento alle città di San Paolo, Rio de Janeiro, Manaus e Recife.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie