Mondo

Venezuela: Maduro aumenta salario di 60%

"In occasione 1/o maggio, contro 'golpe' destra fascista"

(ANSA) - CARACAS, 30 APR - Terzo aumento del salario minimo nel corso dell'anno in Venezuela. Ad annunciare un incremento del 60% per tutti i lavoratori statali e per i pensionati è stato il presidente Nicolas Maduro "in occasione del 1/o maggio".
    La decisione è stata presa in mezzo ad una crisi economica devastante e all'ondata di proteste contro il 'chavismo' scattata, ormai quasi in forma ininterrotta, un mese fa. I morti delle ultime settimane sono 29, mentre ci sono centinaia di feriti e migliaia di persone fermate o arrestate.
    Nel discorso tv, Maduro si è poi riferito, come in altre occasioni, "al colpo di Stato permanente promosso dalla destra fascista", oltre a rendere noto, senza dare precisazioni, al fatto che il governo sta preparando "un nuovo scenario per porre fine a questo golpe perenne".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie