Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Africa
  4. Sud Sudan: Onu, oltre 9 mila sfollati per scontri nel nord

Sud Sudan: Onu, oltre 9 mila sfollati per scontri nel nord

Segnalati morti, sequestri donne e bambini, violenze sessuali

L'Ufficio dell'Onu per il coordinamento degli Affari umanitari (Ocha) ha riferito che più di 9.100 persone sono state sfollate a seguito della recente ondata di violenze in Sud Sudan, nello Stato dell'Alto Nilo ubicato a nord del Paese. Lo riporta la Bbc, insieme all'appello dell'Ocha che invita a cessare immediatamente le ostilità.
    I rinnovati scontri hanno anche provocato morti e feriti civili, rapimenti di donne e bambini, distruzione di proprietà e mezzi di sussistenza. Sono stati inoltre segnalati episodi di violenza sessuale, ha affermato ancora l'Ocha, non fornendo dettagli sulle vittime.
    "La comunità umanitaria in Sud Sudan è sconvolta dalla continua violenza che ha un impatto devastante sulla vita e sui mezzi di sussistenza di donne, uomini e bambini: quelli vulnerabili già colpiti dalla terribile situazione umanitaria nel Paese soffrono di più", ha affermato Peter Van der Auweraert, coordinatore umanitario ad interim dell'Onu in Sud Sudan.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie