Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Africa
  4. Tempesta Ana devasta Madagascar, Mozambico e Malawi,86 morti

Tempesta Ana devasta Madagascar, Mozambico e Malawi,86 morti

Strade interrotte, decine migliaia senza elettricità e in rifugi

(ANSA) - LILONGWE, 28 GEN - E' di almeno 86 morti tra Madagascar, Mozambico e Malawi il bilancio del passaggio della tempesta tropicale Ana che ha devastato i tre Paesi dell'Africa australe, lasciando decine di migliaia di persone senza elettricità e in rifugi di fortuna. Le squadre di soccorso hanno faticato per accedere alle regioni colpite dove strade e ponti sono stati letteralmente spazzati via.
    In Malawi, dove sono morte 20 persone, il Dipartimento per la gestione dei disastri ha affermato che a causa delle strade impraticabili molte famiglie hanno dovuto trasportare i cadaveri a piedi per la loro sepoltura, senza poter fare uso dei mezzi.
    Il presidente Lazarus Chakwera ha dichiarato lo stato di emergenza. Alcune regioni del Paese sono ancora senza corrente elettrica.
    La tempesta tropicale ha portato piogge torrenziali che oggi hanno perso d'intensità. Ana ha toccato lunedì il Madagascar prima di arrivare in Mozambico e Malawi. Nella grande isola sono morte 48 persone, mentre in 72mila hanno perso la casa. In Mozambico sono stati segnalati 18 decessi. L'Unicef ha reso noto che 10.500 case sono state danneggiate, insieme a 12 strutture sanitarie e 137 scuole. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie