Congo: presidenza, oggi emissario di Tshisekedi a Roma

Per portare una 'lettera personale' a Draghi

(ANSA) - IL CAIRO, 23 FEB - Il capo di Stato congolese Félix Antoine Tshisekedi ha deciso di inviare oggi a Roma un "suo emissario per portare una lettera personale al presidente del Consiglio italiano" Mario Draghi. Lo scrive il sito Cas-Info sintetizzando un comunicato della presidenza della Repubblica democratica del Congo sull'uccisione dell'ambasciatore Luca Attanasio e del carabiniere carabiniere Vittorio Iacovacci.
    Secondo un comunicato della presidenza congolese sono stati i rapitori a uccidere l'ambasciatore e il carabiniere sparando loro a bruciapelo. "Allertate, le Ecoguardie e le Fardc", le Forze armate congolesi, "si sono messe alle calcagna del nemico.
    A 500 metri, i rapitori hanno tirato da distanza ravvicinata sulla guardia del corpo, deceduta sul posto, e sull'ambasciatore, ferendolo all'addome", si afferma nel comunicato riportato dal sito Cas-Info. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie