Mondo

Nigeria: Cpi apre inchiesta su violenze

Di milizie jihadiste di Boko Haram e forze sicurezza

(ANSA) - ROMA, 11 DIC - La Corte penale internazionale ha aperto una inchiesta sulle violenze in Nigeria sia da parte delle milizie jihadiste di Boko Haram e che dalle forze di sicurezza. La procuratrice capo, Fatou Bensouda, afferma di avere abbastanza elementi: "Ci sono le condizioni per l'apertura di una inchiesta ufficiale", si legge in un comunicato.
    Nel Paese, segnato da alte tensioni sociali e politiche, è da anni in corso il confronto tra Boko Haram e i militari. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie