Nigeria: 43 contadini sgozzati da Boko Haram nel Borno

I corpi trovati in un campo non lontano dalla capitale Maiduguri

Almeno 43 contadini sono stati uccisi da presunti jihadisti di Boko Harma in un campo non lontano da Maiduguri, la capitale dello Stato del Borno, nel nordest della Nigeria. Lo riferiscono due responsabili di una milizia filo-governativa.
    "Abbiamo trovato 43 corpi senza vita, tutti sgozzati, e sei persone gravemente ferite", ha dichiarato Babakura Kolo, responsabili di un gruppo di autodifesa. Il bilancio è stato confermato anche da un altro miliziano. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie