Boko Haram fa strage in moschee Nigeria

Uccise 97 persone mentre pregavano, soprattutto uomini

Terroristi islamici del gruppo Boko Haram hanno ucciso 97 persone raccolte in preghiera nelle moschee di una città nel nordest della Nigeria. Sono circa un centinaio i musulmani - soprattutto uomini - uccisi dagli estremisti durante la preghiera serale. Lo riferiscono fonti del governo nigeriano, secondo cui i militanti islamici hanno preso di mira diverse moschee in città. Secondo altre fonti i terroristi hanno fatto irruzione nelle case, uccidendo donne e bambini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA