Mondo

Nigeria, Boko Haram attacca tre villaggi

43 uccisi mentre presidente studia nuove strategie di lotta

Nuovo sanguinoso attacco dei terroristi islamici nigeriani Boko Haram nel nord-est della Nigeria, proprio mentre il presidente Muhammadu Buhari e altri leader della regione erano riuniti per definire nuove strategie di lotta contro i fanatici. Almeno 43 civili sono stati uccisi da decine di miliziani piombati nei villaggi di Matangale, Buraltima e Dirmanti, nello stato di Borno, a bordo di motociclette. Molte abitazioni sono state saccheggiate prima di essere date alle fiamme.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie