Mondo

Libia: premier Tripoli, non mi dimetto

Hassi dice di essere appoggiato da "combattenti rivoluzionari"

(ANSA) - IL CAIRO, 1 APR - Omar Hassi, il premier sfiduciato dal parlamento di Tripoli (Gnc), si rifiuta di rassegnare le dimissioni: lo riferiscono i siti di vari media panarabi e libici citando dichiarazioni dello stesso Hassi che ha sostenuto di avere il sostegno di una milizia, i 'combattenti rivoluzionari'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie