Naufragio Libia, 41 corpi in Tunisia

Naufragati mentre tentavano di giungere Italia

 Sono 41 i corpi senza vita dei migranti partiti dalla Libia e naufragati nei giorni scorsi ripescati dai guardiacoste tunisini. Lo hanno riferito le autorità del porto di El Ktef, a Ben Guerdane, precisando che le ricerche riprenderanno domani con la luce. La protezione civile tunisina, tenuto conto dello stato di decomposizione dei corpi,è certa che si tratta delle vittime di un naufragio avvenuto al largo della Libia la settimana scorsa.
    La barca era diretta in Italia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA