Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Tajani: 'E' l'ora di lavorare a una pace giusta per Ucraina'

Tajani: 'E' l'ora di lavorare a una pace giusta per Ucraina'

Migranti: si prepara nuovo decreto flussi, circa 70mila all'anno

E' giunto il momento di iniziare a lavorare per una pace giusta per l'Ucraina. Intervistato da Repubblica, il ministro degli Esteri e vicepremier Antonio Tajani commenta l'apertura negoziale Usa: la pace deve passare per l'indipendenza di Kiev e il Cremlino deve dare segnali concreti anziché bombardare la popolazione.

Il ministro sottolinea che l'Italia continuerà a seguire la linea Nato e Ue. Sul tema migranti, spiega che i rapporti con Parigi non si sono rotti, e il problema va risolto a livello europeo. Intanto si sta preparando un nuovo decreto flussi, biennale o triennale, per pianificare gli arrivi legali: 'Circa 70mila persone all'anno, ma tutto è in via di definizione'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie