Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Macron pensa a un governo di unità nazionale

Macron pensa a un governo di unità nazionale

Lo riferisce il deputato comunista Roussel dopo le consultazioni

   Emmanuel Macron "pensa" a costruire un "governo di unità nazionale" per trovare "vie d'uscita alla situazione politica" che si è creata nell'Assemblée Nationale. Lo ha detto il deputato comunista, Fabien Roussel, dopo la giornata di consultazioni del presidente, ai microfoni della tv LCI.

    Macron "mi ha chiesto se siamo pronti a lavorare in un governo di unità nazionale", ha spiegato Roussel, e se tale iniziativa "sia la soluzione per tirare fuori il paese dalla crisi". "Lui pensa alla costituzione di un governo di unione nazionale - ha detto Roussel, dopo le consultazioni - se ci saranno i partiti per partecipare".

   Durante la giornata, gli alleati di Macron avevano esortato il presidente a dar vita a una "grande coalizione". Fra questi, l'ex premier Edouard Philippe, leader del partito Horizons, che fa parte della coalizione di governo.
    

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie