Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. La sorella del re di Spagna, Cristina, e il marito si separano

La sorella del re di Spagna, Cristina, e il marito si separano

I due erano sposati dal 1997. Pochi giorni fa, lui era stato immortalato mano nella mano con un'altra donna

Cristina di Spagna, sorella del re Felipe VI, e il marito Iñaki Urdangarín hanno deciso "di comune accordo", di "interrompere la loro relazione matrimoniale". Lo riporta l'agenzia di stampa Efe. I due si erano sposati nel 1997. 

La notizia della separazione tra 'l'infanta' — secondogenita del re emerito Juan Carlos e della regina emerita Sofia di Grecia — e il marito arriva dopo che, pochi giorni fa, la rivista iberica 'Lecturas' ha pubblicato alcune foto che immortalavano Urdangarín mano nella mano con un'altra donna, Ainhoa Armentia, una collega dello studio legale in cui lavora. "Queste cose succedono, affronteremo la situazione nel miglior modo possibile", aveva affermato lui, assediato da cronisti nei giorni successivi.

 

Urdangarín, ex giocatore di pallamano poi condannato nel 2018 a oltre cinque anni di carcere per un caso di corruzione (mentre la moglie, inizialmente coinvolta, è stata assolta), attualmente sta scontando la pena in un regime simile alla semilibertà nella città basca di Vitoria. Cristina è invece residente a Ginevra, in Svizzera. La coppia ha quattro figli, nei confronti dei quali l'impegno di entrambi "rimarrà intatto", secondo il comunicato diffuso dall'Efe.

 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie