Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Kazakhstan: arrestato ex capo della sicurezza, 'tradimento'

Kazakhstan: arrestato ex capo della sicurezza, 'tradimento'

Silurato durante le proteste

(ANSA) - ALMATY, 08 GEN - L'ex capo dell' intelligence del Kazakistan Karim Masimov, ex primo ministro e alleato di lunga data dell'ex leader del Kazakhstan Nursultan Nazarbayev, è stato arrestato con l'accusa di 'alto tradimento'. Lo ha fatto sapere la stessa agenzia per la sicurezza che lo aveva silurato mentre nel Paese imperversavano proteste e violenze senza precedenti.
    L'arresto di Masimov è il primo provvedimento preso contro un alto funzionario dell'ex repubblica sovietica dell'Asia centrale nella crisi in atto.
    Il Comitato Nazionale per la Sicurezza (Knb) ha precisato in una nota che l'arresto è avvenuto giovedì scorso. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie