Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Haiti: Usa accusano ex soldato colombiano per omicidio Moise

Haiti: Usa accusano ex soldato colombiano per omicidio Moise

Intercettato da agenti americani a Panama durante uno scalo

(ANSA) - NEW YORK, 04 GEN - Gli Stati Uniti hanno accusato un ex soldato colombiano in connessione con l'omicidio del presidente haitiano Jovenel Moise, avvenuto nel luglio scorso.
    Antonio Palacios, afferma il Dipartimento di Giustizia, è sotto custodia con l'accusa, fra l'altro, di aver cospirato per commettere un omicidio.
    Palacios è stato in carcere in Giamaica e doveva espulso in Colombia in settimana, dopo che Haiti non è riuscita a ottenerne l'estradizione. Ma i funzionari della giustizia americana lo hanno intercettato durante uno scalo a Panama e l'uomo si è detto d'accordo a essere estradato negli Stati Uniti. Secondo l'accusa, Palacios è uno di coloro che è entrato nella residenza di Moise "con l'intento e l'obiettivo" di ucciderlo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie