Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Ue propone aumento di 25 milioni per la crisi migratoria ai confini della Bielorussia

Ue propone aumento di 25 milioni per la crisi migratoria ai confini della Bielorussia

Da aggiungere ai 780 milioni del Fondo per la gestione integrata delle frontiere

La Commissione europea ha proposto un aumento di 25 milioni di euro al Fondo per la gestione integrata delle frontiere (Ibmf) nel bilancio comune per il 2022, da destinare alla crisi migratoria ai confini con la Bielorussia. Si apprende da fonti qualificate mentre sono in corso le trattative tra l'esecutivo Ue, gli Stati membri e il Parlamento Ue per l'approvazione del bilancio del prossimo anno.

La proposta di Bruxelles è arrivata dopo la crisi esplosa con Minsk. Nella proposta avanzata a giugno, all'Ibmf erano riservati 780 milioni. Se non si troverà un accordo entro la notte, i negoziati proseguiranno la prossima settimana. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie