Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Covid, allarme in Germania. Record di contagi : 50.196 in un giorno

Covid, allarme in Germania. Record di contagi : 50.196 in un giorno

La Baviera torna a dichiarare lo stato di emergenza

La Germania ha registrato ieri un record di 50.196 nuove infezioni da Covid. Lo rendono noto le autorità sanitarie. È la prima volta che la Germania supera i 50.000 casi giornalieri dall'inizio della pandemia, e arriva mentre i contagi e i decessi sono aumentati vertiginosamente negli ultimi giorni.

La Baviera torna a dichiarare lo stato di emergenza "a partire dall'11 novembre a causa della preoccupante situazione dell'epidemia covid-19": lo ha annunciato la cancelleria bavarese a Monaco. L'ultima volta lo stato di emergenza era stato dichiarato in Baviera lo scorso dicembre 2020 e sospeso il 4 giugno scorso. La dichiarazione di emergenza permette un modo di procedere coordinato in caso di catastrofe tra autorità e servizi. L'occupazione dei posti letto sta salendo a grande velocità "in particolare i posti in terapia intensiva occupati da pazienti covid", si dice nel comunicato della cancelleria bavarese. 

I numeri di emergenza di diversi Laender tedeschi hanno smesso di funzionare in Germania, dove guasti sono stati segnalati per diverse ore. Il 110 (per chiamare la polizia) e il 112 (per i pompieri) sono andati letteralmente in tilt dall'alba di oggi, a Berlino, nel Brandeburgo, ad Amburgo, in Bassa Sassonia, nel Baden- Wuerttemberg, nello Schleswig-Holstein e nella Sassonia-Anhalt. In alcuni distretti il problema, le cui cause sono per ora ignote, è rientrato. La polizia di Berlino ha comunicato ai cittadini di rivolgersi alle stazioni locali o al numero per i cittadini 030-46644664.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie