Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Georgieva a G20, serve azione coraggiosa per fine pandemia

Georgieva a G20, serve azione coraggiosa per fine pandemia

L'invito ad agire su tre fronti, da vaccini a clima

"Ispirandosi" all'architetto de "la Nuvola, i leader globali devono agire in modo coraggioso ora per mettere fine alla pandemia e creare spazio per un'economia più sostenibile e inclusiva". Lo afferma il direttore generale dell'Fmi Kristalina Georgieva in vista del G20. C'è bisogno di un'azione congiunta del G20 - non solo impegni all'azione - su tre fronti: mettere fine alla pandemia anche con la condivisione dei vaccini; aiutare i paesi in via di sviluppo accelerando l'attuazione della risoluzione del debito; e l'impegno a un pacchetto di misure per centrare l'obiettivo delle zero emissioni nette entro la metà del secolo. 

"La buona notizia è che le basi della ripresa restano solide grazie all'effetto dei vaccini e alle misure straordinarie prese. Ma i progressi sono trattenuti dalle nuove varianti e dal loro impatto economico", afferma Georgieva, sottolineando che il Fmi ha di recente rivisto al ribasso le stime di crescita mondiali al 5,9% per quest'anno.
    "L'outlook è molto incerto, e ci sono rischi al ribasso - aggiunge Georgieva -. L'inflazione e il debito stanno crescendo in diverse economie". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie