Mondo

Birmania: giunta rilascia oltre 5.000 detenuti

Erano stati arrestati per aver partecipato a proteste anti-golpe

La Birmania rilascerà oltre 5.000 detenuti che erano stati arrestati per avere partecipato alle proteste anti-golpe nel Paese: lo ha reso noto oggi il leader della giunta militare, Min Aung Hlaing. Nel complesso, verranno rilasciati 5.636 detenuti in occasione del festival di Thadingyut, che si celebra questo mercoledì.

L'annuncio segue la recente decisione dell'Asean di non invitare Min Aung Hlaing al prossimo vertice dell'Associazione delle nazioni del sud-est asiatico in programma dal 26 al 28 ottobre. La giunta si era detta "molto delusa" dalla decisione dell'Asean. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie