Mondo
  • 11 settembre: Vent'anni dopo alla stessa ora. Il racconto dei corrispondenti dell'ANSA

11 settembre: Vent'anni dopo alla stessa ora. Il racconto dei corrispondenti dell'ANSA

L'attacco nelle parole del direttore Luigi Contu e dei corrispondenti di allora Alessandra Baldini e Marco Bardazzi

 Il mondo ricorda l'11 settembre dopo vent'anni. Il direttore dell'Ansa Luigi Contu racconta l'attacco con i corrispondenti dell'Agenzia che allora raccontarono quei minuti drammatici

 

 

 

 

Minuto per minuto, l'evolversi del giorno che ha cambiato la storia moderna degli Usa, e non solo.

7.59 - Il volo American Airlines 11 decolla dal Logan di
Boston diretto a Los Angeles. 95 persone a bordo.

8.14 - Il volo United Airlines 175 decolla dallo stesso
aeroporto con 65 persone a bordo, diretto a Los Angeles.

8.15 - Il volo AA11 non rispetta le disposizioni dei
controllori di volo.

8.15 - Il volo AA 77 decolla dal Dulles con 64 persone a
bordo, diretto a Los Angeles.

8.40 - Boston informa il Norad (North American Aerospace
Defense Command) che il volo AA11 e' stato forse dirottato.

8.42 - Il volo UA93 decolla da Newark per San Francisco con
44 persone a bordo.
++ 8.46 - IL PRIMO IMPATTO: Il volo AA11 si schianta contro la
Torre Nord del World Trade Center di New York. Il Norad ordina
il decollo immediato di due F-15 dalla base di Falmouth
(Massachusetts).

8.50 - La prima autopompa dei vigili del fuoco giunge al WTC.

9.00 - Il presidente George W. Bush, che sta visitando una
scuola a Sarasota (Florida), viene informato che un aereo ha
colpito una delle torri.

++ 9.03 - IL SECONDO IMPATTO: Il volo UA175 colpisce la Torre
Sud. Gli F-15 sono ancora ad otto minuti di volo dal WTC.

9.07 - Bush e' informato dal capo di gabinetto Andrew Card
che "un secondo aereo ha colpito la seconda torre".

9.21 - Le autorita' di Ny chiudono ponti e tunnel.

9.26 - La Faa ordina il blocco di tutti i decolli negli
aeroporti Usa.

9.30 - Bush annuncia che ''l'America ha subito un apparente
attacco terroristico''.

9.32 - Wall Street interrompe le operazioni.

9.37 - I controllori di volo di Washington avvertono che un
aereo non identificato e' diretto verso la capitale.

++ 9.43 - IL TERZO IMPATTO: Il Volo AA77 colpisce il Pentagono.

9.45 - La Casa Bianca viene evacuata. Il vicepresidente Dick
Cheney e' portato nel bunker blindato sotto la residenza. La Faa
ordina la chiusura del traffico aereo sugli Usa.

9.55 - L'Air Force One decolla dalla Florida con a bordo
Bush, che telefona a Cheney e ordina l'allerta delle forze
militari Usa nel mondo.

9.58 - I passeggeri del volo UA93, informati di quanto
accaduto, si lanciano contro i dirottatori per prendere il
controllo dell'aereo.

9.59 - La Torre Sud crolla in pochi secondi.

++10.03 - IL QUARTO IMPATTO: Il volo UA93 precipita in un campo
della Pennsylvania, a Shanksville.

10.28 - Crolla anche la Torre Nord.

10.45 - Le autorita' ordinano l'evacuazione di tutti gli
edifici federali di Washington.

11.45 - Bush arriva alla base di Barksdale, in Louisiana.

12.36 - Bush parla alla nazione. "La nostra liberta' e'
stata attaccata da un codardo senza volto (...)".

13.02 - Il sindaco di Ny Rudy Giuliani ordina l'evacuazione
di Manhattan a sud di Canal Street. 13.27 - Stato di emergenza a
Washington.

14.50 - Bush si sposta in aereo al quartier generale del
Comando Strategico Usa a Offut (Nebraska), e poi presiede una
videoconferenza con il Consiglio per la Sicurezza Nazionale.

20.30 - Il presidente parla a reti unificate alla nazione."I
responsabili la pagheranno. L'America non fara' distinzioni tra
i terroristi e coloro che li ospitano''

 

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie