Mondo

Nigeria: liberati 28 liceali rapiti a inizio luglio

In totale, 34 adolescenti rilasciati su 121 rapiti

Ventotto studenti di un gruppo di 121 adolescenti rapiti all'inizio di luglio da una scuola nel nord-ovest della Nigeria sono stati liberati dagli stessi uomini armati che li hanno sequestrati. Lo ha annunciato uno dei responsabili del liceo battista Bethel, da dove i giovani sono stati rapiti.
    "Ventotto sono stati rilasciati e li abbiamo riuniti ai loro genitori", ha dichiarato il reverendo Joseph Hayab, uno dei dirigenti della scuola. "In tutto abbiamo 34 bambini che hanno riconquistato la libertà e 87 che sono ancora tenuti in ostaggio dai banditi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie