Mondo
  • Festa in tono minore per il compleanno ufficiale della Regina

Festa in tono minore per il compleanno ufficiale della Regina

Causa pandemia. Piccola parata per il 'Trooping the Colour'

La Gran Bretagna ha celebrato in tono minore il compleanno ufficiale della regina Elisabetta, a causa della pandemia. Il 'Trooping the Colour' di quest'anno si è svolto nel parco del Castello di Windsor, con una piccola parata guidata dalle Guardie scozzesi, spiega la Bbc. Niente di paragonabile rispetto al tradizionale bagno di folla per i sudditi di Sua Maestà, che si svolge nel centro di Londra il secondo sabato di giugno di ogni anno. Tanto che la cerimonia odierna (che celebra il compleanno ufficiale della regina e non quello effettivo, che cade il 21 aprile) è stata ribattezzata 'Mini Trooping the Colour'. "L'anno scorso avevamo 85 militari in parata, quest'anno sono stati 274, quindi siamo davvero entusiasti che l'evento sia cresciuto e speriamo di tornare alla normalità per il prossimo anno", ha spiegato il tenente colonnello Guy Stone, incaricato di pianificare la parata. Durante la cerimonia c'è stato un tributo agli eroi della pandemia, come la sviluppatrice del vaccino anti-Covid, la professoressa Sarah Gilbert, e l'ex presidente della task force sui vaccini Kate Bingham. Per la 95enne regina è stato il primo 'Trooping the Colour' senza il consorte, il principe Filippo, scomparso nei mesi scorsi. Ieri la sovrana ha incontrato i leader del G7 in Cornovaglia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie