L'Ucraina espelle il console russo a Odessa

Lo riporta la Tass. 'E' la risposta all'espulsione di un diplomatico ucraino dalla Russia'

L'Ucraina ha dichiarato 'persona non grata' il console generale russo a Odessa in risposta all'espulsione di un diplomatico ucraino annunciata ieri dalla Russia: lo riporta il ministero degli Esteri ucraino, ripreso dall'agenzia di stampa statale russa Tass. Il console russo dovrà lasciare l'Ucraina entro il 30 aprile. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie