Usa: Cuomo, 'accuse infondate, non mi dimetto'

Respinge richieste di fare un passo indietro

"Non ho fatto quello di cui sono stato accusato, punto". Lo afferma il governatore di New York, Andrew Cuomo, sottolineando che "ci sono spesso diverse motivazioni" dietro le accuse. "Non mi dimetto", aggiunge Cuomo, respingendo le richieste piovute da più parti, anche dai democratici al Congresso, di fare un passo indietro. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie