• Usa: assalto Capitol, contatti Proud Boys-membro Casa Bianca

Usa: assalto Capitol, contatti Proud Boys-membro Casa Bianca

Nyt, Fbi indaga su comunicazioni dei gruppi di destra

(ANSA) - WASHINGTON, MAR 6 - Un membro del gruppo di estrema destra Proud Boys era in comunicazione con una persona legata alla Casa Bianca nei giorni precedenti all'assalto al Congresso del 6 gennaio scorso. Lo scrive il New York Times riferendo delle indagini dell'Fbi, basate anche sulle telefonate di quel periodo.
    Enrique Tarrio, un leader di Proud Boys, ha detto al Nyt che alcuni giorni prima dell'attacco al Capitol chiamo' Roger Stone, uno stretto collaboratore di Trump. Ma non e' questa la telefonata nel mirino dell'Fbi. Entrambe pero' sottolineano l'accesso che gruppi estremisti come i Proud Boys avevano a persone legate alla Casa Bianca.
    Dai dati non emergono invece contatti tra i rivoltosi e parlamentari repubblicani, contrariamente a quanto si sospettava. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie