Spagna: arrestato il rapper Pablo Hasel

Ieri si era barricato nell'università di Lleida (Catalogna) con decine di suoi sostenitori

La polizia ha arrestato nel nordest della Spagna il rapper Pablo Hasel, condannato a nove mesi di reclusione per alcuni tweet che attaccavano la monarchia e le forze dell'ordine del Paese: lo si apprende dalle tv spagnole.
"Non ci faranno mai piegare, nonostante tutta la repressione", ha detto Hasel, mentre veniva scortato dalla polizia, con il pugno alzato. Ieri il rapper si era barricato nell'università di Lleida (Catalogna) con decine di suoi sostenitori nel tentativo di impedire la cattura. Hasel dovrà scontare nove mesi per "apologia di terrorismo" e "vilipendio della Monarchia e delle istituzioni dello Stato".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie