• La nigeriana Ngozi Okonjo-Iweala nominata al vertice della Wto

La nigeriana Ngozi Okonjo-Iweala nominata al vertice della Wto

E' la prima donna e la prima africana a ricoprire l'incarico

La nigeriana Ngozi Okonjo-Iweala, ex ministra delle Finanze, è stata nominata al vertice dell'Organizzazione mondiale del commercio (Wto). E' la prima donna e la prima africana a rivestire l'incarico.

L'Organizzazione mondiale per il commercio ha annunciato la nomina al termine della sessione speciale del Consiglio generale, il massimo organo della Wto, riunitosi oggi in modalità virtuale. 

"I membri della Wto - si legge nella nota - hanno appena deciso di nominare la dottoressa Ngozi Okonjo-Iweala prossima direttrice generale della Wto. La dottoressa Okonjo-Iweala diventerà la prima donna e la prima africana a guidare la Wto. Entrerà in carica il primo marzo e il suo mandato, rinnovabile, scadrà il 31 agosto 2025". 

"Una Wto forte è vitale se vogliamo riprenderci completamente e rapidamente dalla devastazione causata dalla pandemia di COVID-19", ha affermato Okonjo-Iweala, appena nominata.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie