• Leader repubblicani McConnell rompe con Trump: 'Ha provocato i rivoltosi'

Leader repubblicani McConnell rompe con Trump: 'Ha provocato i rivoltosi'

Rottura definitiva con il presidente uscente dopo i fatti del 6 gennaio

Donald Trump ha provocato la folla riempendola di bugie e scatenando l'assalto al Congresso: lo ha affermato il leader dei senatori repubblicani Mitch McConnell a proposito dei tragici fatti del 6 gennaio, rompendo definitivamente col presidente uscente degli Stati Uniti anche in vista di un voto del Senato sull'impeachment. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie